Cars & Coffee Italy. Montichiari 2015

0
108

Cars and Coffee Brescia 2015

Con l’arrivo della primavera a riprendere vita non c’è soltanto la natura. Riprendono le attività negli autodromi e, puntuali come il Tag Heuer Monaco di Steve McQueen, gli incontri del Cars & Coffee Torino capitanati dagli amici Francesco Canta e Gabriele Morosini.

Cars and Coffee Brescia 2015

Il 2015 porta in dote allo Staff del C&C una importante novità. Il Cars & Coffee nostrano è maturato a dovere e raggiunta la giusta fama lascia decadere il suffisso Torino per abbracciare un più consono Italy. Un semplice proforma? Bah, probabilmente sì, se pensassimo a qualche piccola azienda che ha rinnovato il proprio dominio su Aruba. Ma stiamo parlando di Francesco e Gabriele, due ragazzi che hanno fatto della concretezza il loro credo.

Cars and Coffee Brescia 2015

Cosa dobbiamo aspettarci a questo punto è una incognita. Sappiamo che le tante richieste che provengono da tutto il Bel Paese hanno convinto lo Staff ad organizzare tre incontri capaci di unire virtualmente l’Italia Automotive. Sappiamo che le tante richieste e la qualità degli eventi passati sono state il curriculum vitae che hanno lasciato con le spalle al muro i titolari del Brand Cars & Coffee al punto da lasciare ai nostri carta bianca e la gestione di tutto lo Stivale. E non solo, c’è altro in officina ma è ancora presto per parlarne. Insomma, il Cars & Coffee gli americani della West Coast lo hanno inventato, ma è dalle parti del Canavese (Piemonte) che è stato perfezionato fino a diventare il gioiello che è ora.

Cars and Coffee Brescia 2015

Tre gli appuntamenti previsti per il 2015, 12 Aprile a Montichiari, 9 Maggio a Caserta e 27 Settembre a Torino. Le bellezze che vi state gustando attraverso gli scatti di Stefano sono naturalmente una parte delle 220 auto presenti al ritrovo di Montichiari. Evento che è entrato di diritto nell’élite Mondiale dei ritrovi di supercar. E non stiamo esagerando. Non dobbiamo addolcire nessuna pillola amara o entrare nelle grazie di qualcuno. In Italia, ad oggi, nessun privato, tanto meno due ragazzi poco più che ventenni, è mai riuscito a riunire in una location da sogno un parco auto tanto pregiato quanto rappresentativo della scena automotive internazionale.

Cars and Coffee Brescia 2015

La scelta di aprire le danze a Montichiari si è rivelata giusta ed azzeccata. E’ una zona che vive di motori ed è comoda da raggiungere da tutto il Nord e Centro Italia. Abbiamo visto anche una intensa partecipazione dall’estero, specie da Francia, Olanda, Svizzera. Ma c’erano appassionati anche dalla Germania e Paesi Bassi. Lungo i 10 ettari del parco della Corte Francesco abbiamo assistito ad un vero e proprio show. Per occhi e per le orecchie. Sentire in lontananza l’arrivo del V12 di una Ferrari è una libidine. Figuriamoci se accade mentre avete sotto al naso una Bugatti EB110.

Cars and Coffee Brescia 2015

Che dire poi della presenza di due, DUE, Morgan. Roba che neanche dalle parti di Malvern, in Inghilterra, si sanno spiegare. Per non parlare della sezione “oh cazzo” che si componeva di una F40 affiancata ad una F50, ad una Enzo e ad una LaFerrari. E’ come scorrere il market di Gran Turismo o Forza Motorsport. Solo che nei due videogame ci sono meno supercar!

Cars and Coffee Brescia 2015

Cosa rende speciale il Cars & Coffee però non è soltanto l’imbarazzante quantità di cavalli al mq che si possono trovare. Sarebbe troppo semplice e non spiegherebbe il perché del successo riscontrato da Francesco e Gabriele. Infondo, detto molto banalmente, il ritrovo di un Porsche Club non offre una formula molto differente. Eppure…

Cars and Coffee Brescia 2015

Eppure solo al Cars & Coffee capita di vedere un’amante della Ferrari, che si è messo in garage una Rossa con i sacrifici di una vita, chiacchierare con Christopher e Leonardo, i figli di Horacio Pagani, arrivati per occasione con le bimbe di famiglia: Huayra e Zonda F. Senza dimenticare la Porsche Carrera GT e la Ford GT con la mitica livrea Gulf.

Cars and Coffee Brescia 2015

O ancora incontrare i coniugi Stola e chiacchierare della loro impresa a Capo Nord con la spettacolare Moncenisio, con Alfredo che ogni tanto si lascia distrarre da una rara Porsche 356 Coupé esposta. Il Cars & Coffee Italia è speciale perché nasce nella terra dei motori. Solo qui Costruttori e possessori di auto si possono sedere allo stesso tavolo. La determinazione dello Staff fa il resto.

Cars and Coffee Brescia 2015

La grande affluenza di partecipanti e di auto esposte rende impossibile accogliere anche i semplici curiosi nella location scelta per il pranzo. Sarebbe il caos. Lo scorso anno la carovana si è spostata dal ristorante Romantik al piazzale della Sparco, main sponsor dell’evento. Per questa prima edizione 2015 invece la scelta è ricaduta nel parcheggio antistante il Museo della Mille Miglia di Brescia, aperto per l’occasione. Ed è stato un delirio! Perché tutti vogliono godersi lo spettacolo. Spettacolo che i partecipanti, nessuno escluso, sono ben felici di dare tra traversi e motori che si schiariscono la voce.

Cars and Coffee Brescia 2015

Con un pizzico di mal velata presunzione, siamo davvero contenti di aver seguito già dal suo esordio il Cars & Coffee Torino. Era il 25 marzo del 2012 quando ci ritrovammo a fotografare la Cobra di Davide, carissimo amico, posteggiata tra una Elise verde e una orgasmica aircooled 993 grigia. Tutto iniziò nel parcheggio di un ristorantino immerso nel Canavese. E oggi si è arrivati ad avere Balboni che regala foto e sorrisi a chiunque, accanto alla sua Gallardo LP 550-2 Valentino Balboni. Molti ci chiedono perché un blog come il nostro dovrebbe occuparsi di un evento che si presenta sicuramente più glamour ed esclusivo, rispetto alle nostre amate mani sporche d’olio e le pettorine colorate da media-press a cui siamo abituati. Beh dobbiamo essere sinceri. A Montichiari c’era Xenia Tchoumitcheva! E poi perché l’atmosfera è molto più goliardica e distesa di quanto si possa credere.

Cars and Coffee Brescia 2015

Il primo evento è ormai in soffitta. L’organizzazione corre spedita per la tappa #2, di Caserta. La scelta di un ritrovo al Sud può sembrare apparentemente un azzardo ma non lo è. Al Sud, c’è nutrito gruppo di supercar che non aspettano altro che ritrovarsi. Fidatevi, ci saranno grosse sorprese! Noi purtroppo non saremo presenti, un po’ per la distanza e soprattutto perché dovremmo essere ricoperti di fango per seguire una tappa rally in Piemonte di uno dei nostri piloti. Però aspetteremo buoni buoni l’arrivo di settembre, con l’evento conclusivo di Torino. Se a Montichiari mancavano solo i fuochi d’artificio, compensati da un paio di V8 piuttosto molesti, non osiamo immaginare cosa hanno in mente Francesco e Gabriele per chiudere la stagione nella loro, nostra, Torino. Dove tutto, ormai tre anni fa è iniziato!

Cars and Coffee Brescia 2015

Come di consueto, a questo link potete gustarvi la photogallery dell’evento nel nostro canale Flickr.

 

 

Share:Email this to someonePin on PinterestTweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Digg thisShare on TumblrShare on LinkedIn