Cars & Coffee 2013 Pagani Edition

0
577

Altro giro altra corsa! Venghino Siore e Siori! Ricchi premi e cotillons per tutti. Per Gabriele e il suo Staff, la stagione 2013 del Cars & Coffee Torino parte alla grande! Seguiamo questo progetto ormai dal suo  debutto e i progressi fatti sono sotto gli occhi di tutti. Nuove idee, nuovi sponsor a sostegno dell’organizzazione e un parco auto da sogno. Cars&Coffee-2013-142Per dare il via alle danze la scelta è ricaduta di nuovo, fortunatamente aggiungiamo noi, nell’elegante cornice del ristorante/hotel Romantik a San Francesco al Campo. Oltre 120 supercar a rappresentare le diverse filosofie costruttive europea, giapponese e americana. Non ce ne vogliano i partecipanti ma è innegabile che il piatto forte proposto dagli organizzatori è rappresentato dalla presenza ufficiale della Pagani Automobili. Cars&Coffee-2013-72 Huayra e Zonda, come due top model durante le sfilate di Parigi, si sono contese le attenzioni e gli obiettivi di tutti i presenti. Un grande ringraziamento va  ad Alberto e Luca che, con l’affabile cordialità di chi vive un sogno ogni giorno, hanno raccontato a tutti i presenti aneddoti e caratteristiche delle due auto e rappresentato al meglio il Marchio emiliano. Cars&Coffee-2013-71 A febbraio quando Gabriele vene a trovarci all’Automotoretrò, ci confidò la sua gioia per il colpaccio fatto, senza nascondere la preoccupazione che assale chi si espone in prima persona, prendendo decisioni impopolari e spesso difficili. Dato il grande numero di adesioni ricevute e il calibro delle auto in gioco, per la prima volta si è deciso di scindere l’evento in 2 atti ben distinti. Cars&Coffee-2013-16 Il primo, a porte chiuse, nei locali del Romantik ha visto coinvolti solo i proprietari delle auto e tanti fotografi. La seconda parte della manifestazione invece, si è svolta nella cima del Colle della Maddalena, aperta a tutti. Una decisione che ci sentiamo di appoggiare in pieno. Nonostante l’esclusività della prima parte di ritrovo, il flusso di gente accorsa è talmente elevato che come al solito si è rivelato quasi impossibile godersi le auto esposte e fare 4 chiacchiere con i rispettivi proprietari. Cars&Coffee-2013-60 Il pranzo ci ha permesso di approfittare di un’oretta di calma, buona per fare le foto di rito e rifarci gli occhi! Purtroppo il caldo questa volta ci è stato nemico e così invece di seguire la carovana verso il Colle della Maddalena, abbiamo dovuto fare un pit stop al pronto soccorso, il nostro Stefano si è preso un bel colpo di sole tra una foto e l’altra! Cars&Coffee-2013-136 I tanti amici presenti, compreso il bravissimo fotografo Davide Pintaldi, ci hanno confermato la grande accoglienza ricevuta anche sulla Maddalena. Cars&Coffee-2013-98 Insomma, un inizio di stagione alla grande per i ragazzi del Cars & Coffee Torino. Non è mai facile organizzare eventi, figuriamoci incontri di questo tipo dove bisogna saper bilanciare esclusività e passione, senza contare lotta verso la solita e ingiustificata diffidenza verso un ritrovo etichettato da tanti come un “raduno di snob”. È innegabile che noi di Track|FEVER, ad esempio, siamo più a nostro agio nel paddock di un circuito o in un’officina a sporcarci le mani, ma siamo onesti, quante occasioni ci sono per vedere 2 Pagani, una Carrera GT e una Enzo vicine? Cars&Coffee-2013-87 O la partecipazione del Club Ferrari con le sue tante auto presenti?! Domenica, gustandoci una 575, Alessandro nella sua proverbiale schiettezza si è lanciato in un “ok, ammiriamo le Pagani ma qui cari miei c’è un raduno Ferrari di assoluto rispetto!” Cars&Coffee-2013-37 E allora, che importa se per una volta non ci sono cordoli e il profumo di gomma bruciata? In mezzo a tutte queste supercar, in mezzo a tanti altri appassionati vogliosi di conoscersi e confrontarsi, che importa del resto?! Bravo Gabriele, un applauso a te e ai tuoi collaboratori. Ma anche a chi ha oliato gli ingranaggi della macchina organizzativa come Caffè Vergnano, Castoro Gioielli senza dimenticare Gabriele & Stefano, i nostri carissimi amici della Faratech! Cars&Coffee-2013-162

Cars&Coffee-2013-101

Non rimane che scoprire quali altre sorprese bollono in pentola!