Un sabato da WIP!

0
484

350z-3

Le migliori giornate?! Beh a meno che sulla vostra carta d’identità non troviate scritto Rocco Siffredi, possiamo affermare con assoluta certezza che le migliori giornate sono quelle passate tra amici. Specie, come nel nostro caso, se ciò vuol dire ritrovarsi riuniti attorno ad una bestiaccia per valutare gli imminenti lavori da fare. Nella mattinata di sabato scorso siamo andati a trovare la Z di Fabrizio, quella tamarrona rossa che sfiammeggia in pista e reclama attenzioni.

350z-5

Della partita anche il nostro Ing Luca Cavaglià e Federico, titolare della MDT e possessore di una M3 E46 che presto vi mostreremo. Per la Nissona è in arrivo il secondo step evolutivo che comprenderà tante cosucce che vi sveleremo a tempo debito. Di primaria importanza però, è stabilire la forma della presa d’aria e dei nuovi airbox. Ovvero il terreno di caccia del nostro Luca che, eccitato come un bimbo il giorno di Natale, ha già pronte alcune soluzioni.

350z-6

Sapevamo che gli airbox attuali erano un palliativo e che andavano riprogettati in funzione della fame d’aria del motore, basti guardare le due farfalle poste verso l’abitacolo per comprendere quanto siano sacrificate e quanto si possa migliorare. Saluteremo senza troppa fatica l’alluminio per accogliere invece con gioia la fibra di carbonio. Olè!

Sub-3

Il tour dei garage però non è finito qui. Che razza di giornata leggendaria può essere altrimenti? Saltiamo in macchina e ci spostiamo alla MDT, dove troviamo Matteo che deve ultimare i mozzi della sua Subby. Mozzi che ormai stanno diventando un incubo. Matteo non ci dorme la notte e Federico è pronto, con tanto di trolley piazzato accanto all’uscita d’emergenza, a scappare all’estero perché ogni mail di Teo che arriva… è uno sklero in più che si aggiunge!

Sub-2

Con la fresa che lavora spedita, bisogna trovare il modo per far passare il tempo. Analizzare i dati raccolti? Farsi raccontare da Teone come prodece lo sviluppo del motore? Parlare di aerodinamica? No. Pizza is the way!

Sub-10

Ma anche un bel sigarozzo e grappa! Il pranzo dei campioni insomma!

Sub-6

Tra una fresata e una prova sul banco, abbiamo notato un “aggeggino” che farebbe impallidire il coltellino svizzero di McGyver.

Sub-5

E’ stato un bel sabato dai, le cazzate non si contano, si è lavorato sodo nonostante le apparenze e abbiamo passato un po’ di tempo insieme. Cosa potremmo mai chiedere di più?! Ma i mozzi ultimati, che domande!

Sub-11

I mozzi di Teo sono ormai pronti e se supereranno l’esame finale, i test di qualità by Federico Selva, potremo aprire lo champagne e dare il via alla produzione vera e propria.

Sub-9

Speriamo che questo articolo semiserio & cazzaro andante vi abbia strappato un sorriso e dato modo di vivere quello che combiniamo quando ci ritroviamo. Facciamo di peggio eh però visto che lavoriamo per costruirci una carriera non era il caso di mostrare proprio tutto! Tipo le esibizioni di un sempre più fuso Matteo

Sub-12

Vi lasciamo con l’ultima foto che pare ritrarre un ing giappo contemplare la sua opera. In realtà trattasi di un italico baldo giovine pronto a chiamare a raccolta tutti i santi del calendario!

Sub-8