Nascar in Italia. Che sia la volta buona?

0
687

Presentata all’Automotoracing di Torino l’Euro-Racecar Nascar Touring Series.

Euro Racecars - Automotoretrò

Le gare stock car conquistano sempre più appassionati anche oltre oceano e grazie a questo crescente interesse è nata l’Euro-Racecar Nascar Touring Series, l’unica serie europea ufficialmente riconosciuta direttamente dagli organizzatori NASCAR USA.

Questa è la cuginetta francese di Saetta McQueen!

Gian Luca Guiglia,presentando l’auto ai tanti bimbi presenti.

Sono 7 le tappe previste per la stagione 2013 e comprendono la partecipazione in 4 Nazioni. Francia e Inghilterra la fanno da padrone ma si correrà anche in Spagna e soprattutto in Italia, nell’Autodromo Nazionale di Monza. Durante l’Automotoracing, manifestazione gemella dell’Automotoretrò, è stata mostrata al grande pubblico la serie e le autovetture in uso. Mattatore di questa 3 giorni è stato il nostro amico Gian Luca Guiglia di Motorsport Rants, e gestore della pagina Facebook Nascar Fans Italia, che ha saputo intrattenere migliaia di curiosi permettendo ai bambini (e non solo, ndr…) di salire a bordo della Camaro messa a disposizione degli organizzatori e invogliare i più grandi a prendere parte all’appuntamento brianzolo previsto per il 28-29 settembre.

Euro Racecars - Automotoretrò

La formula prevista è semplice quanto funzionale. Il weekend è composto da 4 gare di 30 minuti l’una. 2 al sabato e 2 alla domenica. In perfetta tradizione USA, ogni appuntamento è uno show creato ad hoc per intrattenere il pubblico. Sono previste esibizioni, concerti e l’open pit lane. Chi verrà ad assistere le gare potrà liberamente girare per il paddock, visitare i box e conoscere da vicino il mondo delle gare stock car.

NASCAR Automotoretrò Automotoracing 2013

Della partita ci saranno 2 team italiani pronti a dare battaglia per tutta la durata del campionato, con queste meravigliose supercar con telaio tubolare, immensi v8 small block da 5,7 litri, cambio a 4 rapporti e 1200 kg!

Tanti cavalli, un rombo che vi scuote l’anima e non chiedeteci se hanno l’elettronica perché ci offendiamo

Gian Luca Guiglia

Noi di Track|FEVER saremo ovviamente presenti a Monza per gustarci lo spettacolo offerto e speriamo che per una buona volta, il classico stupido snobbismo tutto italico verso le novità e le gare USA venga accantonato in favore di un fine settimana fatto di divertimento, motori e sano motorsport.

Immaginatevi 30 di queste auto, oltre 12000 cv con gli scarichi aperti, lanciate in prima variante a Monza…

Gian Luca Guiglia

Nell’anno del debutto della serie, nel 2012, si è corso a SPA. Purtroppo la scarsa adesione del pubblico ha spinto gli organizzatori a lasciare questo storico impianto per cercare nuovi lidi. I piloti hanno espressamente richiesto un tracciato pieno di fascino e fatto “alla vecchia maniera”. La scelta è caduta sul nostro circuito per antonomasia…. non facciamo brutta figura lasciando le tribune vuote come nostro solito eh. Non ci sono Alonso o Rossi ma non è un motivo valido per bruciarci anche questa occasione!   Ecco nel dettaglio il calendario 2013 della Euro Nascar 31 Marzo – 1 Aprile – Nogaro (Francia) 11-12 Maggio – Digione (Francia) 8-9 Giugno – Brands Hatch (Gran Bretagna) 6-7 Luglio – Tours (Francia) 1 Settembre – Aragon (Spagna) 28-29 Settembre -Monza (Italia) 12-13 Ottobre – Le Mans (Francia)   Un grosso in bocca al lupo ai team FTF Competizioni e T-Engineering Italia per l’ennesima avventura che li attende!