L’Audi R8 vince alla 24 Ore di SPA!

0
373

Audi Sport Team Phoenix! E’ lei, la #16 a tagliare per prima il traguardo dopo 24 ore di gara! Ha resistito a tutto, urti, battaglie, qualche colpo di sfiga e soprattutto alla tanta, tantissima acqua scesa al calare del sole e soprattutto all’acquazzone che ha inondato il circuito per tutta la notte, al punto che per quasi un’ora al comando c’era l’unica macchina davvero insuperabile, la safety car! 

Da amante della BMW Z4, ero convinto che questa fosse la volta buona. Come alla 24 Ore del Ring, le 2 Z4 (la # 3 del Team MarcVDS e la #66 del Team Vita 4 One) hanno preso subito il largo distanziando tutti gli altri avversari. Ma in una gara di durata non basta avere solo un buon passo e così, come al Ring, la sfortuna e il troppo tempo perso ai box (oltre 8 minuti per entrambe in più rispetto i diretti competitors) ne hanno pregiudicato le possibilità di vittoria e ridimensionato il risultato finale.

 

Solo l’R8 #1 è riuscita a dare spettacolo guidando per molte ore al comando. Ma sul finale le carte si sono rimescolate “grazie” ad una foratura che ha spalancato le porte  del successo alla grigio-rossa Audi guidata dal nostro Andrea Piccini, Franck Stippler e René Rast.

Il podio è così composto

  1. R8 Audi Sport Team Phoenix – Andrea Piccini / Rene Rast / Frank Stippler
  2. R8 Audi Sport Team WRT – Christopher Haase / Christopher Mies / Stephane Ortelli
  3. BMW Z4 Vita4One Racing Team – Mathias Lauda / Gregory Franchi / Frank Kechele

Nella classe Pro-Am Cup invece hanno ben figurato la Ferrari 458 del Team AF Corse.

  1. 458 Italia AF Corse –  Niek Hommerson / Louis Machiels / Andrea Bertolini / Pier Guidi Alessandro
  2. 997 GT3R Haribo Racing Team – Hans Guido Riegel / Mike Stursberg / Christian Menzel / Uwe Alzen
  3. 458 Italia Team Sofrev-Asp – Olivier Panis / Fabien Barthez / Eric Debard / Morgan Moulin Traffort

 

Congratulazioni a tutti i partecipanti, grazie per lo spettacolo e le emozioni che ci avete regalato! Qui trovate la classifica completa.