Cartolina dal Motorsport #10

0
495

La cartolina di oggi arriva direttamente dal cellulare di Michela Cerruti! Tranquilli, non siamo stalker e non abbiamo fatto niente di illegale. La Michy è una ragazza in gamba ed ha un vasto seguito di tifosi. Me compreso.

Per abbattere le distanze e rendere tutti i suoi sostenitori partecipi della sua carriera, ha deciso di aprire una fan page su facebook che tiene aggiornata con una costanza a dir poco ammirevole. Sono molti i piloti che sfruttano i social network per raccontare la loro vita e i retroscena della carriera che in molti sognano e che pochi riescono a coronare. Ma Michela ha una marcia in più. Sarà che è una ragazza davvero genuina ma i suoi interventi non sanno mai di forzatura, tutto scorre con naturalezza… come chiacchierare con un’amica che ti racconta il suo ultimo viaggio. La stessa naturalezza con cui ti accoglie al box per fare una foto e scambiare 2 parole.

Questa foto è stata fatta venerdì durante il turno di qualifica alla 24 Ore di Spa, affascinante gara di durata che ha visto il debutto della Roal Motorsport, Scuderia capitanata dal grande Roberto Ravaglia. Nel team insieme a Michela c’erano Tom Coronel, Stefano Colombo e Eduardo Liberati. Purtroppo la loro gara è finita 2 ore prima del previsto e li vede classificati in 32esima posizione. Comunque non male visto che correvano 66 auto ed erano al loro debutto. A far ben sperare per la prossima 24 ore è stata la loro costanza e regolarità. Ho seguito tutta la gara in streaming e la bianca Z4 #29 fino al ritiro era praticamente intatta, nonostante l’ottimo ritmo di gara, la pioggia e i contatti che caratterizzano le gare a ruote coperte. A maggior ragione quando si corre per così tante ore.

Insomma, se non vi spaventa una bionda al volante (ahahahaha… adesivo che faceva capolino nel portellone della 147 con cui correva anni fa) accettate un consiglio, seguitela nelle sue avventure che merita!

Facebook

Roal Motorsport