1° Cars and Coffee in Italia

0
715

Cars and Coffee. Finalmente è arrivato anche in Italia una formula di raduno davvero interessante! Ma andiamo con ordine!

Il Cars and Coffee è un ritrovo di appassionati nato qualche anno fa in America. A differenza dei normali raduni, qui non ci sono coppe in palio! Ci si ritrova tutti quanti, si fanno 2 chiacchiere… per un paio di ore si parcheggiano le gambe sotto al tavolo per un bel pranzetto e poi, prima che si attivi la digestione, si rimonta in macchina per un giretto turistico lungo le bellezze della zona.

Adoro questo tipo di incontri. Non sono competitivi, non ci sono nè coppe nè premi in palio, solo tanta tanta passione e voglia di stare insieme. Il successo di questi meeting è molteplice. Tante supercar in un unico, grande, piazzale. Appassionati che si conoscono e si ritrovano in nome della passione per i motori e semplici curiosi che possono vedere un parco auto da sogno.

Tutto bello quindi?! Ma certamente no! La prima edizione, per me è stata tragica. A dormire tardissimo, come ogni sabato sera. Con una sveglia che complice il cambio dell’ora ha suonato troppo presto e il mio cronico ritardo! Ma al peggio, non c’è mai fine. Davide e Alan infatti, 2 temerari amici in arrivo da Milano sono arrivati al nostro punto di ritrovo con mezz’ora di anticipo. Il panico!

Ecco con cosa sono arrivati i due baldi giovini, una bellissima Cobra! Meno male che il meteo è stato clemente con loro per tutta la giornata, con un bel sole estivo che ci ha fatto compagnia.

Purtroppo per me, Alan e Davide non conoscono la zona e quindi mi è toccato stare davanti e far loro strada. Una tragedia! Era davvero difficile occuparsi della strada da fare, quando dietro hai una delle auto più belle in assoluto che borbotta e scoppietta incazzata in rilascio… non ho mai preso così tanti dossi e buche! Di solito li evito come la peste…

E così, superate certe difficoltà, festeggiato la vittoria di Alonso in Malesia e fatto qualche foto, la giornata è letteralmente volata! E’ sempre bello ritrovare vecchi amici che non incontri da una vita… ed è ancor più bello quando ne incontri di nuovi! Come la scatenatissima proprietaria della bella Miata verde della foto. Una bimba curatissima in ogni dettaglio. E conoscendo quanto è appassionata la sua mamma, non c’è di che stupirsi!

E così, tra il rombo di una Ferrari 430 Spider e le forme sempre splendide delle varie Elisa presenti, la prima edizione del Cars and Coffee di Torino volge al termine. Ai ragazzi dello Staff vanno i miei complimenti per aver portato anche da noi questa formula di raduno che tanto successo riscuote nel resto del Mondo. Lavorando sodo, sono certo che saranno capaci di raccogliere grandi soddisfazioni per i futuri eventi e correggere quelle piccole sbavature che nascono sempre, quando si intraprende una nuova iniziativa.

Qui troverete il resto della gallery, mentre se volete far visita al sito del Cars and Coffee Torino, non vi resta che cliccare qui.